Statistiche del sito

  • Visitatori :1804945
  • Online:26
Versione Word

La situazione in Moldavia
La MoldaviaLa Moldavia è una  repubblica  parlamentare, nata nel 1991 dopo la dissoluzione dell’ Unione Sovietica.

Ha una popolazione di circa 4.500.000. La capitale è Chisinau (780.000 ab.). Le altre due città più importanti sono Tiraspol con 185.000 abitanti e Balti con 149.000 abitanti.

L’economia è prevalentemente agricola e le poche attività industriali sono concentrate nella capitale.

Sta attraversando una profonda crisi economica per cui oltre un milione di persone sono emigrate nei vari paesi europei. La povertà è molto diffusa e i bisogni materiali e spirituali sono enormi.

 

La maggioranza della popolazione è costituita dai moldavi circa il 65% e da altri gruppi etnici in ordine di importanza, ucraini, russi, caucasi, bulgari ecc.

La popolazione per circa il 45% si dichiara atea, il 44%  è di religione ortodossa, il 5% musulmana e il rimanente evangelici ed altri culti.

 

Dopo la caduta del regime comunista è stato possibile visitare il paese ed iniziare un opera di evangelizzazione e di moralizzazione soprattutto tra i nuclei familiari di fede ateistica.  Sorgono piccole comunità cristiane per l’opera di evangelizzazione di fratelli missionari rumeni specialmente da parte di quelli che si trovano ai confini della Moldavia. Visite ed aiuti umanitari e spirituali sono compiuti dal servitore Emanuel Besleaga, di origine rumena e residente in Roma da alcuni anni. 

Abbiamo in cuore di sostenere mediante liberalità le varie attività cristiane in questo paese.


Visualizza Scheda Stato Visualizza News




LegendaLegenda