Statistiche del sito

  • Visitatori :1811030
  • Online:47
Versione Word

NOTIZIE- OTTOBRE 09

TERZO BOLLETTINO OTTOBRE 2009

 
FILIPPESI 1:9-11 …… << E prego che il vostro amore abbondi sempre più in conoscenza e in ogni discernimento, perché possiate apprezzare le cose migliori, affinché siate limpidi e irreprensibili per il giorno di Cristo, ricolmi di frutti di giustizia che si hanno per mezzo di Gesù Cristo, a gloria e lode di Dio.>>
 

Caro fratello sostenitore

 

Abbiamo finito il nostro ultimo bollettino con informazioni sul prossimo campo degli adolescenti. Grazie a tutti voi che avete pregato per questo lavoro importante. Sappiamo che la preghiera di intercessione è un fattore vitale in molti aspetti del nostro lavoro  che porta al cambiamento di vita. In questo tempo abbiamo avuto 15 partecipanti - 11 da Podgorica e 4 da Niksic.

 

 Siamo grati al gruppo di 8 che è venuto dagli USA ad aiutarci con la loro presenza, con le loro conferenze e con il loro aiuto pratico nell'esecuzione di questo evento molto importante. Il campo ha avuto luogo nelle montagne come l'anno scorso. A differenza della generazione precedente questi adolescenti si sono conosciuti l'un l'altro dato che essi avevano già assistito ai nostri club per adolescenti del sabato. Possiamo vedere che a seguito di questo lavoro iniziale con loro,  la Parola di Dio è penetrata nei loro cuori giovani e ha avuto un impatto significativo sulle loro giovani vite .Il tema del campo era :  Come prendere giuste decisioni?

Uno dei soggetti era : che cosa farebbe Gesù al mio posto?

Durante il giorno  due ragazze sono entrate in un argomento e quando mi sono avvicinato a una di loro e le ho parlato del problema lei ha domandato: che cosa farebbe Gesù al mio posto?

Senza attendere che io dicessi  qualsiasi cosa lei ha risposto:  so, egli perdonerebbe, ma questo è o molto duro! Questo ha fatto scaturire  una seconda domanda: Non è facile perdonare - È doloroso e costoso.

Ma noi abbiamo ancora parlato sulla decisione di perdonare, è una questione che non dipende dalle nostre sensazioni ma dalla nostra volontà.

C'erano molte opportunità per conoscersi meglio  l'un l'altro migliora, per chiacchierare, per le attività spontanee  ed insegnando divertendosi.

Un'altra ragazza ha perso un ciondolo  della forma di un cuore d’ argento. Significava  molto per lei dato che era un regalo di sua madre. Pensavamo che lei lo dovesse avere perso nelle montagne quando eravamo saliti a un punto in cui si vedeva il fiume Tara. Cosicché ci proponiamo tutti di cercarlo nei cespugli, nell'erba, i rovi e le rocce accanto allo stretto sentiero della montagna. Avevamo realmente poche possibilità di trovare il piccolo cuore d’argento , già cominciava a sopraggiungere la sera.  Helena piangeva e non c'era alcun aiuto per  lei, nessuno di noi 15 aveva trovato il cuore. Quando siamo ritornati alla nostra casa Helena animata ha detto:  non sono più preoccupata per il cuore,  dato che ho visto di avere amici preparati a venire in mio aiuto. Questo  è molto di più importante per me del cuore d’argento. Siamo stati concordi con lei  e tutti l’ abbiamo lodata per la sua  maturarità.

Ma  Dio ha riservato  una sorpresa per noi.  Nel  penultimo giorno  mentre gli adolescenti  giocavano  nel campo davanti alla casa, Maja ha visto qualcosa brillante tra l'erba e la polvere mentre lei stava facendo alcuni  esercizi di  stretching  è rimasta stupita di vedere  il perduto cuore ! Eravamo tutti felicissimi quello ciò cher era perduto è stato ritrovato per la mano di Dio.

Questa fu una lezione perché tutti noi cercassimo e valutassimo il tesoro vero che il Signore ci ha dato.

Tutti gli adolescenti hanno espresso un desiderio di continuare a incontrare su una base regolare in Podgorica. Abbiamo bisogno della vostra preghiera di  intercessione, dato che proviamo a organizzare questo in un modo di qualità e in un modo in cui quello comunicherà valori spirituali in un modo in oggetto.

Come dividere di questo processo per cui stiamo pregando una persona che sarà capace e disposto a condurre questo ministero. Crediamo che il Signore stia lavorando su questo nella vita di Christine che sente la chiamata di venire in Montenegro. Christine sta venendo dagli USA a fare parte della nostra associazione sia nel lavoro con gli adolescenti che nel gruppo di culto.

Immediatamente dopo il campo degli adolescenti abbiamo avuto la nostra vacanza di chiesa che stava veramente bene assistita. Era un'oasi reale per tutti noi. Alla fine abbiamo deciso che sarebbe buono per organizzare questo tempo per l'associazione con preghiera e culto in questo modo speciale il più spesso possibile.

Dal 14 al 19 agosto abbiamo tenuto un campo al mare eravamo più di 18. Il tema del campo era :  Come presenziare e fare discepoli.? I partecipanti erano da Bijelo Polje, Niksic, Bar e Podgorica. Siamo stati realmente sfidati e incoraggiati per trovare nuovi e interessanti modi per rendere il vangelo accessibile a quello a cui parliamo. Siamo stati aiutati a questo campo da un gruppo da Texas USA la cui chiesa sta lavorando duramente per diffondere il vangelo nel Nord del Montenegro.

Stiamo pregando per l'inizio del processo discepolato  per tutti i nuovi credenti che vogliono diventare membri della nostra comunità. Stiamo pregando che il nostro insegnamento  realmente soddisfi le necessità tutti quelli che vengono da una varietà di background. Milanka è stato nella nostra comunità per  un lungo periodo e noi possiamo vedere i cambiamenti che sono  avvenuti in tempi recenti. C'è anche Momcilo che abbiamo scritto nell'ultimo bollettino e la persona più nuova è Lazar che è venuto da noi dal centro Retro in Split. Lazar sente il calore dell’amore di Dio ed è grato a Dio per i molti peccati che gli sono stati perdonati. 

 

Stiamo pregando per Jovanka che chi è stato nella nostra comunità per molti anni e chi ha bisogno della preghiera e del sostegno finanziario in questo momento. Suo marito, che non ha ancora confessato ha fiducia nel signore Gesù Cristo come il suo Salvatore, sta soffrendo di cancro di polmone. Egli ha avuto 5 sessioni di chemioterapia che l' hanno esaurito e deve ancora passare attraverso trattamento di radiazione. I medici gli hanno prescritto iniezioni, una cura  che migliorerà il suo sangue e gli darà più forza ma esse costano 100 euro ciascuna !

Il 6 ottobre stiamo avendo una visita da Roland Werner, l'autore: Gesù affascinante. Ci stiamo preparando a invitare i nostri amici a questa riunione speciale in modo che non possa essere un'opportunità appena che una promozione di libro ma un invito genuino affatto si rivolga a Cristo come il loro salvatore.

 
Notizie personali

Nel primo bollettino vi abbiamo detto di avere avuto un'opportunità per cambiare il nostro veicolo 23-year-old con uno 13-year-old in condizione molto buona. Il 30 luglio abbiamo avuto un incidente di strada vicino a Herceg Novi in cui era danneggiato così male il veicolo che non siamo  più sicuro se saremo in grado di cambiare, cioè se vale la pena di riparare. Stiamo ancora separando la richiesta di danno e stiamo pregando che il processo intero sia completato il più presto possibile in modo che possiamo decidere come avanzare.

Grazie a tutti voi che ci sostenete in preghiera e finanziariamente. Il vostro amore disinteressato e pratico è un grande sostegno per sapere che non siamo soli nella battaglia.

Molti saluti nel suo amore,

 
Vladimir e Marijana

versione inglese.

Bulletin 03 from Montenegro
And this is my prayer> that your love may abound more and more in knowledge and depth of insight, so that you may be able to discern that is best and may be pure and blameless until the day of Christ, filled with the fruit of righteousness that comes through Jesus Christ – to the glory and praise of God. Philippians 1:9-11
 
Dear Fellow-workers
We finished our last bulletin with information about the forthcoming teenagers’ camp. Thank you to all of you who prayed for this important work. We know that intercessory prayer is a vital factor in many aspects of our work and in bringing about changed lives. This time we had 15 participants – 11 from Podgorica and 4 from Niksic. We are thankful to the group of 8 who came from USA to assist us with their presence, lectures and practical help in running this very important event. The camp took place in the mountains as last year. Unlike the previous generation these teenagers knew each other as they had already been attending our Saturday children's clubs. We can see that as a result of this on-going work with them the Word of God has penetrated into their young hearts and had a significant impact on their young lives. The theme of the camp was ―How to take the right decisions.‖ One of the subjects was: ―What would Jesus do in my place?‖ During the day two girls got into an argument and when I approached one of them and talked to her about the problem she asked: ―What would Jesus do in my place?‖ Without waiting for me to say anything she replied: ―I know, He would forgive, but that’s very tough!‖ This disguised a second question: It’s not easy to forgive – it’s painful and costly. But we still talked about the decision to forgive and about how it is not a question of our feelings but our will. There were lots of opportunities to get to know each other better, to chat, for spontaneous teaching and sporting activities.
Another girl lost a pendant in the shape of a silver heart. It meant a great deal to her as it was a present from her mother. We thought she must have lost it in the mountains when we had walked up to a viewpoint overlooking the river Tara. So we all set out to look for it in the bushes, grass, brambles and rocks beside the narrow mountain track. There was very little chance that we would really find that little silver heart. On top of that, evening was beginning to set in. Helena was crying and there was no help for it, none of us 15 had found the heart. When we got back to our house Helena brightened up and said: ―I am not worried about the heart any more as I have seen that I have friends who are prepared to come to my aid. That is much more important to me than the heart.‖ We all agreed with her and praised her for her mature attitude. But God had a surprise for us: On the penultimate day while the teenagers where playing in the field in front of the house, Maja saw something shining in amongst the grass and dust while she was doing some stretching exercises, and bending down was amazed to see — the lost heart! We were all overjoyed that the lost ―treasure‖ had been found ―by God’s hand‖. This was a lesson for us all to seek and to value the true treasure that the Lord has given us.
All the teenagers expressed a wish to continue to meet on a regular basis in Podgorica. We need your intercessory prayer as we try to organise this in a quality way and in a way that will communicate spiritual values in a relevant way.
As part of this process we are praying for a person who will be able and willing to lead this ministry. We believe that the Lord is working on this in the life of Christine who feels the call to come to Montenegro. Christine is coming from USA to be part of our fellowship both in the work with the teenagers and in the worship team.
Immediately after the teenagers’ camp we had our church holiday which was really well attended. It was a real oasis for us all. In the end we decided that it would be good to organise this time of fellowship with prayer and worship in this special way as often as possible.
From 14th to 19th August we held a seaside camp for those over 18. The theme of the camp was ―How to witness and to make disciples.‖ Participants were from Bijelo Polje, Niksic, Bar and Podgorica. We were really challenged and encouraged to find new and interesting ways to make the Gospel accessible to those we talk to. We were helped at this camp by a group from Texas USA whose church is working hard to spread the Gospel in the North of Montenegro.
We are praying for the beginning of the discipleship process for all the new believers who want to become members of our fellowship. We are praying that our teaching really meets the needs of all those who come from a variety of backgrounds. Milanka has been in our fellowship for quite a long while and we can see the changes that have been happening in recent times. There is also Momcilo who we wrote about in the last bulletin and the newest person is Lazar who came to us from the Retro centre in Split. Lazar is aflame with the love of God and thankful to God for the many sins He has forgiven him.
We are praying for Jovanka who has been in our fellowship for a number of years and who needs prayer and financial support at this time. Her husband, who has not yet confessed to faith in the Lord Jesus Christ as his saviour, is suffering from lung cancer. He has had 5 sessions of chemotherapy that have exhausted him and he still has to go through radiation treatment. The doctors have prescribed him injections that will improve his blood and give him more strength but they cost 100 euros each!
On 6th October we are having a visit from Roland Werner, the author of: Fascinating Jesus. We are preparing to invite our friends to this special meeting so that it can be an opportunity not just for a book promotion but a genuine invitation to all to turn to Christ as their Saviour.

Personal news
In the first bulletin we told you that we had an opportunity to exchange our 23-year-old vehicle for a 13-year-old one in very good condition. On 30th July we had a road accident near Herceg Novi in which the vehicle was so badly damaged that we are no longer sure whether we will be able to exchange, i.e. whether it is worth repairing. We are still sorting out the damage claim and are praying that the whole process is completed as soon as possible so that we can decide how to move forward.
Thank you to all of you who support us in prayer and financially. Your unselfish and practical love is a great support to know that we are not alone in the battle.
Many greetings in His love,

Vladimir and Marijana

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Visualizza Scheda Stato Visualizza News




LegendaLegenda

NOTIZIE GENNAIO 2011

NOTIZIE- OTTOBRE 09

NOTIZIE- OTTOBRE 09