Statistiche del sito

  • Visitatori :1811006
  • Online:21
Versione Word

NOTIZIE DALLA CHIESA DI VALLONA

COMUNICAZIONE DALL’ ASSEMBLEA DI VALLONA, ALBANIA

Cari fratelli e sorelle in Cristo, in segno di comunione vogliamo condividere con voi alcune momenti di gioia sperimentati nei ultimi tempi ed anche condividere una visione per la quale siamo davanti a Dio in preghiera.
· Domenica, giorno 24 Giugno 2007, abbiamo organizzato un’agape fraterna nel Parco Nazionale di Llogora. Lo scopo era che insieme, fratelli e sorelle, di poter godere una domenica in comunione per adorare il Signore, per gioire le meraviglie di questa magnifica parte del Creato ed anche per avere un tempo di divertimento e relax ché offre la foresta.
In questa splendida giornata abbiamo goduto anche la presenza dei fratelli Ciociola Domenico che ci há visitati per tre settimane e la coppia Gioele & Adina dalle assemblee del Napolitano, coordinatori del proggetto di evangelizazzione che anche quest’ anno abbiamo programmato di fare in collaborazione con GLO. E’ stato proprio fratello Joel che a
condiviso durante il tempo di adorazione e la celebrazione della Cena del Signore un pensiero
sul’ armatura Cristiana ché Paolo descrive in Efes. 6:10-18.
Dopo l’adorazione abbiamo pranzato insieme condividendo dai cibi che ciascuno aveva preparato a questo scopo, e carne di maialino cotto alla griglia, offerto generosamente di proposito da Matteo & Pasquina LAURIOLA della assemblea di via Mozzillo, Manfredonia i quali hanno contribuito nell’ opera missionaria a Vallona per diverso tempo.
Poi abbiamo trascorso diverse ore nella natura, prima di ripartire. Abbiamo trascorso veramente una indimenticabile giornata per la grazia di Dio.
· La domenica succesiva, il 1 di Luglio 2007, 6 fratelle e sorelle: Krenari, Majlinda, Teuta, Amarildo, Vali dhe Ilda, hanno testimoniato  tramite il battesimo nel mare la fede nel Signore Gesù e la decisione per ubbidire a Lui con la propria vita. In questa occasione si sono uniti a noi anche credenti dalla chiesa di Poro e di Elbasan. La giornata e’ stata organizzata in tre tempi: i battesimi, la celebrazione della Cena del Signore, tempo libero (svago). Erano presenti in modo specifico per questa occasione alcuni famigliari dei battezandi, colleghi e datori di lavoro.
 
Nel primo tempo, il fratello Gentian JONUZAJ ha dato una parola di evangelizzazione intorno al significato del battesimo. In seguito, Teuta, Vali e Rildi hanno dato la propria testimonianza. Anche se con esperienze diverse, hanno tutti testimoniato la medesima opera di grazia nella propria vita, effettuata dallo Spirito Santo, tramite l’ascolto del messaggio del Vangelo di Cristo e l’immensa gratitudine verso il Salvatore Gesù. Un fatto particolare e’ stato che la sorella Vali, dalla chiesa di Poro, non aveva potuto realizzare il suo desiderio di battezzarsi nel proprio paese per causa dei genitori che lo hanno impedito, quindi lo realizzò in collaborazione con la nostra chiesa. Era presente il fratello responsabile della sua chiesa Sokol JANKA per battezzarla quel giorno. Questo tempo si e’ concluso con l’attuarsi del atto dei battesimi al mare.
 
 
Nella seconda parte, insieme ai nuovi battezzati, abbiamo trascorso un tempo di adorazione nel celebrare la Cena del Signore. In questo occasione il fratello Shaban VËRCANI dall’ assemblea di Elbasan condivide con noi una breve riflessione di comunione dalle Scritture, dove evidenzia la specialità della scelta del Signore nei nostri confronti per diventare I Suoi discepoli.
 
Nella terza parte abbiamo goduto le bellezza ed il piacere che ancora questa parte del Creato ci ha regalato, mentre abbiamo consumato dal cibo che’ abbiamo portato ed abbiamo fatto I bagni fino a tardo pomeriggio.
· Dopo un tempo di preghiere e discussioni nel Gruppo di Servizio ed anche con dei credenti, il giorno 15 di Luglio abbiamo fatto un incontro di chiesa dove abbiamo valutato la proposta del fratello CIOCIOLA Domenico che, in collaborazione con l’assemblea di Vallona di poter cominciare un opera di evangelizzazione con la finalità di fondare  una chiesa nella città di Orikum, circha 30 km a Sud di Vallona sulla statale Vallona-Saranda.
Le ragioni che lo hanno spinto sono le possibilità ed il tempo che ha per poter lavorare di nuovo nella missione per un periodo di 2-3 anni. Ma anche come una parte mancata nel insegnamento che lui ha lasciato alla chiesa - il lavoro per procreare altre chiese. La chiesa in modo unanime ha raggiunto la decisione:
1. Lo considera una chiamata da parte di Dio per cominciare questa opera, basato sulle accurate valutazioni di una serie di fattori.
2. L’assemblea di Vallona si impegna pienamente in questa opera in tutti gli aspetti:
- Nella preghiera;
- Nella parte finanziaria che sarà sostenuta pienamente dalla cassa della chiesa.
- Nell’ aiutare con una coppia (se e’ possibile) ed anche altre persone per il lavoro con I bambini.
  
Per questo scopo abbiamo organizzato una campagna di evangelizzazione nei primi 10 giorni di settembre come prima fase per cominciare l’opera. In seguito il fratello CIOCIOLA Domenico con la moglie Eva, si sistemeranno ad Orikum.
· Il giorno 25 di Luglio abbiamo goduta la visita della coppia Rinaldo & Eunice DI PROSE dalla chiesa di Borgata Finocchio Roma accompagnati dalla coppia missionaria Edmond & Nikoleta SHKRIVANI che servono a Lezha, a Nord del Albania. Loro hanno partecipato al incontro della chiesa, dove il fratello Rinaldi ha fatto una breve panorama sui diversi patti che Dio stipulò con l’uomo nelle diverse tappe della storia, culminando con il Nuovo Patto che Cristo ha stipulato con il proprio sangue.
· Nella prima settimana di Settembre (3-8.09.07) abbiamo fatto la campagna di evangelizzazione.  Alla chiesa si sono uniti anche I fratelli CIOCIOLA Domenico e HEDLEY Peter.
Nei giorni 3-6 pomeriggio abbiamo evangelizzato nella cittadina di Orikum ed al villaggio Dukat circa 3-4 km distante da essa che è consistito:
_ Nella distribuzione della letteratura.
_ La proiezione dell film “Gesù” e di un film evangelistico per i bambini.
_ Dialoghi con le persone ed le autorità nell presentare la “Buona Novella” e le nostre intenzioni di stabilire una testimonianza di Cristo nella città. C’é da dire subito che la gente, una volta compreso ché non eravamo dei Testimoni della TG, ci hanno offerto una calorosa accoglienza e disponibilità di comunicare.
Anche un bel numero di bambini, all’incirca 30 hanno preso della letteratura preparata a posto per loro ed hanno dato la disponilità per gli incontri ché si organizzeranno per loro.
Durante questi giorni un gruppo dei fratelli e sorelle si sono impegnati per organizzare dei giochi con loro. Il pomeriggio dei giorni 7 e 8 ci siamo concentrati nella periferia di Vallona la cosiddetta
“vecchia spiaggia” dove abbiamo preso un piccolo locale in affitto e da anni curiamo un gruppo di bambini e adolescenti. La vogliamo stabilire un incontro settimanale per adulti.
Durante la mattinata di tutti i giorni abbiamo fato la distribuzione nelle diverse zone della città di Vallona.
Siamo riconoscenti al Signore per questi sviluppi nella nostra assemblea che  consideriamo
come un segno della nostra crescita ma anche una sfida per crescere di più. Per questo abbiamo
bisogno del vostro appoggio nella preghiera, affinché  il Signore possa servirsi di noi completamente per la sua opera.
Per l’Assemblea dei Fratelli Cristiani Evangelici a Vallona
Il Gruppo di Servizio ed Mimmo CIOCIOLA
 


Visualizza Scheda Stato Visualizza News




LegendaLegenda

RICHIESTA DI PREGHIERE

Nancy e G. Sturm

AGAPE FRATERNA IN TIRANA

NEWS - ALBANIA

NOTIZIE DALLA CHIESA DI VALLONA

Notizie da Pogradec

NOTIZIE DA TIRANA -VIA VASO PASHO

NOTIZIE DA TIRANA - VIA BESSA

NOTIZIE DA PEQIN

NOTIZIE DA DURAZZO

Notizie da Scutari

Notizie da Vallona

Notizie da Durazzo